Al-Hatbia

Al-Hatbia è il regno più orientale del
Vecchio Mondo, e secondo gli studiosi sarebbe
stato colonizzato non troppi secoli dopo
l’avanzata delle acque da un clan di magiati.
Crudeli guerrieri in patria, i nuovi
venuti trovarono una raffinata popolazione
locale con la quale si fusero ben presto, non
senza numerosi conflitti. Attualmente, gli
alhatbiani sono un popolo molto caratteristico,
dotato di una cultura raffinata tanto nel sapere
quanto nell’esercizio di nuove forme di
crudeltà, maestri di filosofia e arti come di
metallurgia e guerra.
La Lex Universalis è stata coniugata in
una forma piuttosto particolare in modo da
adattarla a questa cultura così tradizionalista,
e pertanto la fede locale presenta numerosi
tratti distintivi. Al-Hatbia è governata
attualmente dall’emiro Ben Alad III, e si
dimostra ferocemente leale nei confronti
dell’Ordo Orbis.

Al-Hatbia

Avventure nel mare selvaggio ralagra ralagra