La forza di un ideale

Per alcuni giocatori, potrebbe risultare interessante
interpretare un convinto sostenitore delle idee di
Vigon Asrigue.
Sebbene qualsiasi PG possa far parte dell’Armata della
Libertà indipendentemente dalla sua class, potrebbe
essere interessante costruire l’intero concetto del
proprio personaggio proprio intorno alla sua adesione
agli ideali di Asrigue. Parimenti, per alcuni potrebbe
essere stimolante interpretare un personaggio,
saldamente devoto all’Ordo Orbis, per il quale la legge
è il primo valore morale da anteporre a qualsiasi
sentimento di pietà.
Per costruire personaggi del genere, la cosa migliore è
ricorrere a delle varianti rispettivamente della classe
paladino (Manuale del giocatore) e alla classe
antipaladino (Advanced Player’s Guide). La prima
cambia il nome in liberatore, richiede un allineanento
caotico buono anziché legale buono, tutti i suoi poteri
con effetto buono funzionano come caotico, e tutte le
sue capacità (inclusi gli incantesimi) che hanno come
bersaglio un malvagio influenzano ora un legale;
inoltre, perde l’abilità di classe conoscenza (nobiltà) (Int)
in favore di Raggirare (Car) e Furtività (Des).
L’ antipaladino invece cambia il suo nome in oppressore,
il suo allineamento obbligatorio in legale malvagio, i suoi
poteri malvagi funzionano come legali, e tutte le sue
capacità (ancora una volta, inclusi gli incantesimi)
influenzano ora bersagli caotici e non più buoni.

La forza di un ideale

Avventure nel mare selvaggio ralagra ralagra